Protocollo Inclusione

Il diritto allo studio di ciascun alunno, compresi quanti si segnalino per Bisogni Educativi Speciali (per disabilità, per difficoltà di sviluppo, di apprendimento e di socializzazione e per ogni di tipo di esclusione che può avere origine da differenze culturali, etniche, socio-economiche, di genere e sessuali), può essere attuata soltanto attraverso un modello didattico che, poste le premesse sopra esplicitate, superi la semplice logica dell’integrazione degli “esclusi”. Essa infatti si serve semplicemente di strumenti, ma non modifica il contesto, che si limita quindi a promuovere l’uguaglianza, senza perseguire necessariamente il rispetto della diversità.  L’inclusione invece non mira solo a integrare gli esclusi, ma a modificare gli stessi sistemi educativi, incidendo sulle procedure e finalizzando il lavoro del gruppo classe, in primo luogo, e dell’Istituto tutto nella sua complessità, al raggiungimento di “contesti educativi accoglienti, promotori di vita indipendente e di cittadinanza attiva” (M. Oliver, Understanding disability: from theory to practice, London Macmillan, 1996), in cui tutti concorrono al raggiungimento di obiettivi comuni. In tal caso non è “il diverso”    che si integra al contesto (integrazione=assimilazione), ma il contesto che si modifica per accogliere ed includere (inclusione=partecipazione).

Gruppo di Lavoro per l’Inclusione

Dirigente Scolastico

Dott.ssa Annunziata Martire

1° Collaboratore Scolastico

Prof. L. Giugliano

Funzione Inclusione e gestione del disagio scolastico

Prof. S. Vitiello

Funzione Interventi e servizi agli alunni

Prof. F. Fortunato

Funzione Cordinamento PTOF e cura sito web

Prof. V. Malpede

Referente Dipartimento Sostegno

Prof. A. Margiotta

 

 

Il nostro Istituto ha attuato un protocollo per l’individuazione di alunni con Bisogni Educativi Speciali, fornendo  criteri  e  strumenti  per  una  corretta azione,  da  attuarsi  nell’ambito  dei  Consigli  di  Interclasse  e  di  Classe.

Griglia di osservazione per la rilevazione di alunni BES

Modello PDP

Modello PEI

Scheda della rilevazione degli alunni BES e della documentazione prodotta

Modello di relazione per l'analisi dei bisogni

Modulo di consenso per la stesura del PDP